TERRA MIA

DAL MARE

Niente a che vedere con il magma né altri flussi di materia dalle profondità della terra, il suolo cilentano si è formato dal mare sotto il mare.

DAL CIELO

Rocce sedimentarie di limo e sabbia numidica sono spesso venati da una rete di formazione quarzosa ed il quarzo a cristalli si mescola alla silice nella sabbia compressa, in superficie uno strato sottile, in profondità uno strato di argilla assorbe la pioggia primaverile e la restituisce alle viti nelle estati secche.

TERRA DI VITI

Il Flysch cilentano è un suolo alcalino e forte, perfetto per l’allevamento della vite, conferisce alle uve una personalità unica, integrando la acidità con una grande presenza salina.

IL CLIMA

Il clima mediterraneo mitiga il rigore dell’inverno ma anche le torride estati con una costante brezza marina favorendo maturazioni omogenee e leggermente anticipate.